Uno dei più importanti marketplace online del Sud America integrerà la criptovaluta di Facebook

Pare che Mercado Libre, uno dei più popolari marketplace online del Sud America, abbia stretto una collaborazione con Facebook e stia lavorando per integrare la nuova criptovaluta Libra.

Come svelato da un dirigente dell'azienda alla redazione di Cointelegraph Brazil, in futuro sarà possibile effettuare acquisti sulla piattaforma utilizzando la moneta digitale del social network. È inoltre probabile che Mercado Libre opererà come nodo all'interno della blockchain di Facebook.

La scorsa settimana, il portale d'informazione The Block è riuscito a mettere le mani sul materiale promozionale dedicato alla Libra Association, un'istituzione che su occuperà della gestione dell'omonima criptovaluta. Una trentina le aziende coinvolte, fra le quali spiccano nomi del calibro di VisaMastercardPayPalUberCoinbase, Andreessen Horowitz e Union Square Ventures.

Più recentemente, The Block ha anche svelato che la Libra Association verrà ufficialmente annunciata nel corso dei prossimi giorni. Per quanto riguarda il white paper del progetto, uno dei dirigenti di Facebook ha per errore confermato la sua pubblicazione in data 18 giugno:

"Ho incontrato Laura durante la conferenza Money2020 Europe, ad Amsterdam. [...] Mi ha detto di non essere attivamente coinvolta nel progetto di David Marcus [la rete blockchain di Facebook], e che per ottenere maggiori informazioni avrei dovuto aspettare fino al 18 giugno, vale a dire la data del rilascio del white paper. Credeva che la notizia fosse già di dominio pubblico, ma non era così."