Il wallet Gram di Telegram è ora disponibile nella versione alpha dell'app per iOS

Il servizio di messaggistica istantanea Telegram ha rivelato un wallet per Gram (GRM), il token nativo della sua rete, disponibile nella versione alpha dell'app per iOS.

Come riportato da Telegram Info il 26 settembre, il wallet Gram è ora attivo nella versione alfa di Telegram su iOS, anche se funziona unicamente sulla testnet del Telegram Open Network (TON). Al momento, gli utenti possono solo creare ed eliminare un wallet, ricevere e inviare Gram e condividere il proprio indirizzo.

Solo funzioni di base

Fyodor Skuratov della startup TON Labs, gestita dagli investitori del token di Telegram, ha affermato che il design del wallet non è ancora stato finalizzato e che, molto probabilmente, il wallet integrato a Telegram avrà delle funzionalità di base. Skuratov ha aggiunto che chi desidera utilizzare funzioni più avanzate, come l'acquisto e lo scambio di Gram, dovrebbe rivolgersi a sviluppatori di terze parti.

Telegram ha rilasciato il block explorer e il node client per la testnet TON all'inizio di settembre, mentre ha lanciato un beta test privato della blockchain TON, per un numero selezionato di sviluppatori, nel mese di aprile. Due tester anonimi hanno rivelato che la blockchain ha dimostrato una velocità di transazione estremamente elevata.

Gram sugli exchange di criptovalute

Recentemente, l'exchange di criptovalute Blackmoon ha annunciato il listing dell'imminente token Gram attraverso una partnership con il custode crypto svizzero Gram Vault.

Prima dell'annuncio della quotazione di Blackmoon, l'exchange giapponese Liquid sosteneva che sarebbe stato il rappresentante delle vendite dei token Gram per Gram Asia, ma la notizia è stata successivamente smentita da fonti vicine a Telegram.

Come precedentemente riportato, Telegram ha in programma di lanciare il token Gram ad ottobre, dopo una serie di test pubblici per la rete TON.